Uncinetti tunisini

Scopri la magia del crochet tunisino grazie alla nostra ampia selezione di uncinetti progettati unicamente per essere utilizzati in questa tipologia di crochet, rendendoli unici nel loro genere.

Chiamati anche uncinetti afgani, questi uncini risultano più allungati e lisci dall'asta fino al manico, senza poggiapollice.

Dai un'occhiata a tutti i nostri uncini da crochet qui

Quali brand offriamo?

Abbiamo set di uncinetti tunisini singoli, doppi e intercambiabili di Knitpro e Clover.

0 recensioni
EUR 2.82
EUR 4.03
Risparmi xxx: EUR 1.21
0 recensioni
0 recensioni
0 recensioni
0 recensioni
0 recensioni
0 recensioni
0 recensioni
0 recensioni
20% di sconto
EUR 63.20
EUR 79.00
Risparmi xxx: EUR 15.80
L'offerta scade il 21/07/2024
0 recensioni
0 recensioni
0 recensioni
0 recensioni
0 recensioni
0 recensioni
0 recensioni

Che cos'è il crochet tunisino?

Il crochet tunisino è una tecnica speciale che a prima vista può assomigliare al lavoro a maglia, ma in realtà funziona come il crochet, rendendolo uno strumento fantastico da usare, permettendoti di ottenere il meglio di entrambi gli stili. Richiede soltanto un uncinetto, ma si mantengono tutti i punti sull’uncinetto, proprio come nel lavoro a maglia. Questa tecnica crea un punto stretto con un bordo naturalmente rifinito, donando un aspetto pulito e liscio a ciò che si sta creando.

In che cosa si distingue dal crochet normale?

Anche se il crochet tunisino è essenzialmente una tipologia di crochet, ci sono alcune differenze che distinguono questi due stili. Nel crochet tunisino si utilizza un uncinetto dagli 11′′ circa ai 14′′ di lunghezza, rispetto all’uncinetto tradizionale, lungo 6′′. Il crochet tunisino tende anche ad essere molto più fitto e meno elastico rispetto a quello tradizionale.

Gli uncinetti afgani per crochet possono anche essere dotati di un tappo su un'estremità per mantenere il loop sull’uncinetto ed evitare la caduta durante la sessione di lavoro.

A cosa serve?

Questa tecnica permette la realizzazione di tessuti spessi e durevoli, particolarmente adatti al clima dell’ Afghanistan, così come coperte per le stagioni fredde e articoli pesanti come canovacci e strofinacci per un uso quotidiano.